nonimpossibile-perderepeso11

You are here: Home - Uncategorized - L’Epatite A


L’Epatite A

L’epatite A è una malattia infettiva del fegato che è altamente contagiosa e si trasmette soprattutto attraverso il cibo, l’acqua contaminata con le feci e, orale o anale.

DefinizioneDefinizione

L’Epatite A è una malattia infiammatoria della altamente contagiosa fegato.

Si trasmette principalmente attraverso il cibo, l’acqua contaminati con materiale fecale, orale o anale.

Epatite A in genere guarisce senza problemi.

Ci sono forme gravi e i cosiddetti fulminante forme che può portare alla morte, ma sono rare.

Cause

La condizione è causata dal virus dell’epatite A . È la causa più comune di epatite virale acuta, specialmente nei bambini e nei giovani adulti.

Il virus si diffonde attraverso il tratto digestivo (oro-fecale). Ci sono epidemie diffuse da acqua e cibo contaminati, soprattutto nei paesi in via di sviluppo a causa delle scarse condizioni igieniche.

Il contatto diretto con una persona infetta è una delle modalità di contaminazione (mani contaminate da feci, più raramente, da saliva).

Un paio di giorni prima e pochi giorni dopo l’insorgenza dei sintomi, il rischio di contagio è alto.

SINTOMI

L’epatite A si verifica più spesso senza sintomi, in particolare nei bambini. Quando i segni sono presenti, esse si manifestano dopo un periodo di incubazione di 15 a 45 giorni, durante i quali il germe si diffonde nel corpo.

I sintomi non sono peculiari:

– notevole fatica;

– nausea;

– vomito;

– perdita di appetito ;

– alterazione delle condizioni generali;

– febbre;

– dolore addominale sul lato destro;

– dolori articolari…

Pochi giorni dopo, l’urina può diventare oscurato, lo sgabello scolorire e un ittero può apparire. A volte il prurito è presente.

Eccezionalmente, in grave epatite, segni di insufficienza epatica esistono:

– anomalie della coagulazione;

– disturbi della coscienza.

Se c’è un coma, è una epatite fulminante e la malattia è un’emergenza . Gravi o epatite fulminante, la consultazione del medico è fondamentale. In tutti i casi, è consigliabile.

Consigli di prevenzione

Per prevenire l’insorgenza di epatite A , è necessario:Per prevenire l'insorgenza di epatite A , è necessario:

– seguire le semplici misure di igiene (lavaggio delle mani, cibo …);

– di essere vaccinati contro l’epatite A (in particolare i bambini ospitati negli istituti per bambini portatori di handicap e giovani, il circolo familiare di una persona con il virus dell’epatite A, etc.).

Analizza – Recensioni

La diagnosi di epatite A è confermata dal test del sangue (dosaggio degli enzimi epatici, gli anticorpi contro il virus dell’epatite A).

Non esiste un trattamento specifico a causa epatite virale acuta di solito guarisce spontaneamente nel giro di 4-8 settimane. Il soggetto è di solito protetto dagli anticorpi.

A volte le recidive sono possibili, ma senza complicazioni.

È necessario evitare l’assunzione di alcool e farmaci metabolizzati nel fegato (paracetamolo, pillole per dormire …) perché non aggravare le lesioni.

La stanchezza si traduce spesso in una interruzione del lavoro, ma rigide resto non è sempre necessario.

Ricovero in ospedale per un controllo a un servizio specializzato può essere necessario in persone con grave epatite .

In caso di epatite fulminante , il paziente viene curato in un reparto di rianimazione. A volte, un trapianto di fegato è essenziale.

La fitoterapia e l’aromaterapia può essere usato in aggiunta ad un trattamento adatto.

Fitoterapia

In caso di epatite A , prendere EPS (PhytoPrevent): la metà di cipresso + mezza desmodium. Due cucchiaini al giorno per almeno un mese.

AromaterapiaAromaterapia

Nell’epatite A, l’aromaterapia può essere utile, oltre ad un adeguato trattamento.

Oli essenziali di timo thujanol, ravensara e menta piperita in 10 ml di olio di iperico. Mettere 10 gocce di ognuno. Nel massaggio, tre volte al giorno sulla zona del fegato.

Attenzione, si applicano restrizioni per i bambini sotto i 6 anni e le donne incinte. Leggere le precauzioni per l’uso di qualsiasi olio essenziale prima dell’uso.

Trattare voi stessi in modo diverso

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *